AIO

AIO sta per “All In One”.

Parliamo quindi di pannolini tutto in uno, in cui parte assorbente e parte impermeabile non sono separabili ma cucite assieme.

Vediamo le varie caratteristiche.

Il pro di questi pannolini è la facilità e velocità di assemblaggio: sono davvero alla portata di tuttə, anche deə meno espertə.

Dall’altra parte però, essendo le parti assorbente e impermeabile non separate, non è possibile utilizzare l’asciugatrice, o stenderli direttamente al sole, e quindi l’asciugatura è abbastenza lenta.

Gli AIO puri sono poco versatili perché difficilmente si riesce a regolarne l’assorbenza.

Ma la buona notizia è che sempre più AIO hanno anche una tasca. Continueremo a chiamarli AIO, anche se sono in realtà modelli ibridi.

La tasca è l’alleata perfetta per donare versatilità al pannolino e regolarne perciò l’assorbenza! 🙌🏻

Vediamo un po’ in cosa possono differire i diversi AIO che troverete in pannolinoteca e sul mercato.

La chiusura: può essere sia a velcro che a bottoni. Ci sono marchi che offrono entrambe le alternative, altri invece che ne propongono solo una delle due.

La migliore in assoluto? Direi che non esiste. Come non esiste nulla che è il meglio in assoluto quando si parla di lavabili. È estremamente soggettiva la valutazione del meglio: io ho alternato momenti in cui preferivo i bottoni e altri il velcro.

Optiamo per il velcro quando lasciamo Auri al nido o con le nonne in quanto più semplice per mani inesperte.

Gli inserti assorbenti possono essere uno o due e cuciti alla parte assorbente o da un solo lato o da entrambi. Vedete nell’immagine le principali varianti, ma ne troverete altre tra i pannolini disponibili in pannolinoteca.

Gli AIO in pannolinoteca

Guarda il video per scoprire il nostro pannolino preferito.

Noleggia da Giorgia

Scrivici

NoleggiadaGiorgia@hotmail.com